Emozione

L’ultimo giorno di scuola elementare

Non avrei mai pensato che improvvisamente senza alcun accenno né premeditazione, affiorassero lacrime.

Non è il fatto in sé di vedere terminata la quinta elementare, non è il distacco dalla maestra o l’euforia che si respira per essere l’ultimo giorno di scuola e nemmeno il pianto di chi, cambiando istituto, sente ancora più il distacco.  Sono le pacche sulle spalle tra loro, il lancio dei cappellini neri e le risate un pò sguaiate che mi commuovono, perchè improvvisamente da bimbi sono diventati grandi. E vederli così tutti insieme sulla porta dell’adolescenza, dopo averli accompagnati per mano sin dal primo giorno di scuola elementare, beh emoziona fino alle lacrime.

Buona vita a tutti

 

Leave a Reply